Tag Archives: Lenin

Avviso ai naviganti 80

18 Feb

18 febbraio 2018

(Scaricate il testo in versione Open Office o Word )

 

Lenin sul comunismo “di sinistra”

Appello agli operai membri e seguaci di AsLO-Operai Contro

Gli operai per liberare se stessi dal capitalismo devono mobilitare e guidare le altre classi oppresse a porre fine al sistema capitalista, rendersi indipendenti dai capitalisti e legare a sé le altre classi oppresse e sfruttate delle masse popolari!

 

La polemica tra Partito dei CARC e Operai Contro mette in gioco due divergenti concezioni del mondo e della lotta di classe: una secondo la quale gli operai per liberarsi dal capitalismo devono mobilitare e guidare tutte le classi oppresse e l’altra secondo la quale gli operai dovrebbero rendersi indipendenti dalle masse popolari e pensare solo a se stessi.

“Voi sembrate a voi stessi “terribilmente rivoluzionari”, cari astensionisti e antiparlamentaristi, ma in realtà vi siete spaventati per le difficoltà relativamente piccole della lotta contro le influenze borghesi in seno al movimento operaio, mentre la vostra vittoria – cioè l’abbattimento della borghesia e la conquista del potere politico da parte del proletariato – creerà quelle stesse difficoltà in misura ancora maggiore, incommensurabilmente maggiore. Vi siete spaventati come bambini per una piccola difficoltà che oggi vi sta di fronte, e non capite che, domani o dopodomani, dovrete pure imparare, imparare a fondo, a vincere le stesse difficoltà, in proporzioni incommensurabilmente maggiori” (Lenin, Conclusioni sbagliate da giuste premesse, cap. 4 dell’Appendice di L’“estremismo”, malattia infantile del comunismo).

 

Con queste parole Lenin nel maggio 1920 si rivolgeva ai comunisti “di sinistra” italiani dell’epoca, in particolare ad Amadeo Bordiga, futuro primo segretario generale del Partito comunista italiano (che sarebbe nato otto mesi dopo, il 21 gennaio 1921 a Livorno) e caposcuola in Italia di molte “piccole chiese” (ci gioviamo dell’espressione usata da Operai Contro a proposito dei gruppi marxisti-leninisti nelle sue discussioni con Piattaforma Comunista) a una delle quali facevano capo, quanto a concezione del mondo e della lotta di classe, coloro che quarant’anni fa fondarono Operai Contro e a cui fanno sostanzialmente capo ancora oggi i dirigenti di Operai Contro e dell’Associazione per la Liberazione degli Operai (AsLO), fautori di un “partito indipendente degli operai”, oltre che vari dirigenti di sindacati alternativi e di base.

Operai Contro nasce a metà degli anni ’70 dalla dissoluzione del Partito Comunista (marxista-leninista) Italiano – Servire il popolo e per capire le caratteristiche del gruppo e la logica dell’attività che ha svolto è necessario Continua a leggere

Annunci

I compiti immediati del potere sovietico

8 Nov

Indice dei classici della letteratura comunista/Indice degli scritti di Lenin

Lenin, Opere Editori Riuniti vol. 27

  Scaricate il testo in versione Open Office o Word

 

Scritto nel marzo-aprile 1918. Pubblicato il 28 aprile 1918 sulla Pravda, n. 83 e sulle Izvestia del CEC (Comitato Esecutivo Centrale del Congresso dei Soviet di tutta la Russia), n. 85. Firmato: N. Lenin. [Le note dell’edizione Editori Riuniti sono nel testo tra parentesi quadre; le note della redazione di La Voce sono anch’esse nel testo tra parentesi quadre, ma con l’indicazione ndr]

La situazione internazionale della Repubblica sovietica russa e i compiti fondamentali della rivoluzione socialista

 

Grazie alla pace che abbiamo ottenuto Continua a leggere

Lenin – I COMPITI DELLA GIOVENTÙ RIVOLUZIONARIA

15 Apr

Scaricate il testo in versione OpenOffice o MS-Word

 

[Articolo pubblicato in Student, n. 2-3 di settembre 1903 come lettera al giornale firmata N. Lenin e indicata come lettera prima. A fine articolo Lenin annunciava che “nelle lettere che seguiranno vorrei intrattenermi con i lettori di Student sull’importanza del marxismo per l’elaborazione di una concezione del mondo coerente e scientifica, sulle differenze teoriche e tattiche tra il partito socialdemocratico e il partito dei socialisti-rivoluzionari sulle questioni dell’organizzazione degli studenti e sull’atteggiamento degli studenti nei confronti della classe operaia in generale”. Continua a leggere

Socialismo piccolo-borghese e socialismo proletario

17 Mar

Scaricate il testo in versione OpenOffice o MS-Word


Lenin, Opere complete, vol. 9, pag. 416-424 (traduzione rivista sull’originale)

 

(Articolo pubblicato la prima volta sulla rivista Proletari, n. 24, 7 novembre (25 ottobre) 1905)

Presentazione della redazione di La Voce – marzo 2014

Instaurare il socialismo è la sola soluzione realistica e definitiva all’attuale crisi generale del capitalismo.

Perché questa soluzione, apparentemente semplice, non è largamente accettata dai gruppi che cercano di mobilitare e orientare le masse popolari contro i mali prodotti dalla crisi generale del capitalismo?

Non principalmente perché è difficile instaurare il socialismo: delle difficoltà della sua realizzazione, poco o nulla se ne parla. È la soluzione stessa che è poco considerata e, quando è considerata, spesso sotto la stessa espressione “instaurare il socialismo” si nascondono in realtà concezioni molto diverse. Continua a leggere

Novità nella sezione Classici del Movimento comunista

17 Feb

Lenin – Sull’imposta in natura (Importanza della nuova politica e sue condizioni)

3 Mag

Avviso ai naviganti 17

(Scaricate il testo in versione PDF, Open Office o Word )

 

1° maggio 2013

Presentazione

In occasione di questo Primo Maggio offriamo in lettura l’opuscolo di Lenin Sull’imposta in natura.

Questo testo di Lenin è attuale come guida e modello di analisi concreta, cioè fatta usando il materialismo dialettico come metodo di conoscenza, di una situazione concreta. Continua a leggere