Tag Archives: Appello

Rapporti Sociali 1985-2008

11 Mar

Gli ultimi inserimenti

RS 20 – novembre 1998

00. Indice

07. Contraddizioni

01. Presentazione

08. Se un partito non applica una linea giusta …

02. Il Progetto di Manifesto Programma (PMP) del nuovo partito comunista italiano

09. Come parlano le classi

03. Agnelli ancora più a sinistra

10. La resistenza delle masse popolari

04. Il procedere della seconda crisi generale del capitalismo

11. Il ruolo delle caricature in politica

05. La crisi della Russia

12. Benessere individuale e benessere collettivo

06. Per la ricostruzione del partito comunista

13. La composizione di classe della società italiana

14. Per una cultura rivoluzionaria

RS 21 – febbraio 1999

00. Indice

05. Esistono più marxismi?

01. Presentazione

06. Tribuna libera sul PMP

02. Problemi della ricostruzione del partito comunista

07. Non c’è emancipazione della donna senza rivoluzione, non c’è rivoluzione senza emancipazione della donna

03. Per unire tutto quello che è giusto, bisogna dividerlo da quello che è sbagliato

08. Per una discussione sull’esperienza della costruzione del socialismo

04. Da dove viene il partito comunista

09. Il movimento politico negli anni ’30 in Europa

Appello della redazione della Sezione Rapporti Sociali ai lettori per collaborazione Continua a leggere

Annunci

Appello del (nuovo)Partito comunista italiano

26 Ago

Comunicato CC 15/2016 – 26 agosto 2016

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Contro

– il catastrofico corso delle cose
– la guerra con cui gli imperialisti cercano di sottomettere il mondo
– l’eccidio e la persecuzione degli immigrati
– l’incombente crisi del sistema bancario e l’asservimento al sistema monetario dell’euro e del dollaro
– la disoccupazione, la precarietà, l’emarginazione, la riduzione dell’assistenza sanitaria e del diritto alla casa e all’istruzione
– l’eliminazione dei diritti e delle conquiste strappate alla borghesia e al clero quando il movimento comunista era forte nel mondo
– la cancellazione anche formale della Costituzione del 1948, “sovietica” e frutto della Resistenza
– le mille angherie e sofferenze che la borghesia imperialista e il suo clero impongono all’umanità
– la devastazione della Terra inevitabile conseguenza del modo di produzione capitalista e i “disastri innaturali” che ne derivano

la sola via d’uscita è la rivoluzione socialista!

La rivoluzione socialista è la lotta con cui le masse popolari sovvertono il sistema politico e sociale fino a Continua a leggere

Praticare la concezione comunista del mondo! – Non basta professarla.

13 Nov

Comunicato CC 28/2015 – 13 novembre 2015

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Appello a tutti quelli che condividono la concezione e la linea generale del (nuovo) Partito comunista italiano

Per realizzare i nostri obiettivi dobbiamo imparare a fare quello che non sappiamo ancora fare, quello che i comunisti dei paesi imperialisti finora non hanno mai fatto!

 

La lotta di classe si aggrava nel nostro paese, in tutti i paesi imperialisti e nel mondo intero.

I gruppi imperialisti allargano e aggravano la devastazione e la guerra nei paesi oppressi e costringono milioni di persone a emigrare, arruolano soldati che devono fare la guerra e missionari nelle ONG che devono assecondarla.

Nei paesi imperialisti imperversano la crisi economica, la crisi ambientale e l’eliminazione delle conquiste di civiltà Continua a leggere

ai giovani delle masse popolari, a tutti i giovani capaci di assumere le responsabilità del momento presente

6 Lug

Comunicato CC 23/2014 – 6 luglio 2014

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Appello del nuovo Partito Comunista Italiano

Non perdete tempo a imparare un mestiere che non farete!
Imparate a fare
la rivoluzione socialista!

La borghesia imperialista e il clero sprofondano il nostro paese in una tragedia senza fine. La Comunità Internazionale dei gruppi imperialisti europei, americani e sionisti sprofonda il mondo intero in una barbarie sempre più grave in cui si combinano crisi economica, disoccupazione e miseria, abbrutimento morale, degrado intellettuale, devastazione del territorio, crisi ambientale, guerre e delitti di ogni genere. Tutto questo non è casuale, non è neanche fatale: è l’effetto della seconda crisi generale del capitalismo che nel 2008 è entrata nella sua fase acuta e terminale.

Questo corso delle cose cambierà Continua a leggere

OTTO MARZO – Giornata Internazionale delle Donne

4 Mar

Comunicato CC 10/2014 – 4 marzo 2014

  [Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Il Comitato Centrale del (n)PCI saluta le donne comuniste e lancia loro un appello perché si impegnino senza riserve nella guerra popolare rivoluzionaria che farà dell’Italia un nuovo paese socialista!

 Le donne comuniste sono una componente indispensabile del Partito comunista. Senza l’apporto delle compagne comuniste il Partito comunista non riuscirebbe a svolgere il suo ruolo di promotore della guerra popolare rivoluzionaria, non riuscirebbe a mobilitare Continua a leggere

Appello del Comitato Centrale del nuovo PCI agli operai avanzati

21 Gen

Comunicato CC 3/2014 – 21 gennaio 2014 – 93° anniversario della fondazione del primo Partito comunista italiano

 [Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

“Occupare le fabbriche” e “uscire dalle fabbriche”
per mobilitare tutte le masse popolari a porre fine al corso catastrofico delle cose che la borghesia e il clero impongono nel nostro paese!

Questo è l’appello che il nuovo Partito comunista italiano lancia ai lavoratori delle aziende capitaliste in occasione dell’anniversario della fondazione nel primo PCI, a Livorno il 21 gennaio 1921. Questa è la sola via di salvezza per tutte le masse popolari del nostro paese. Chiunque oggi ha potere, influenza, autorità, deve incitare gli operai a compiere questa impresa e sostenerli in ogni modo. Continua a leggere