Tag Archives: Aldo Milani

Avviso ai naviganti 68

1 Feb

31 gennaio 2017

2017, centenario della gloriosa Rivoluzione d’Ottobre, la svolta nella storia dell’umanità

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )

A proposito della persecuzione del SI COBAS e dell’obbligo di dimora e di firma imposto al suo dirigente Aldo Milani

 

Per combattere con successo contro la borghesia imperialista bisogna diventare ideologicamente indipendenti dalla borghesia!

I padroni hanno torto: sfruttano, imbrogliano e mentono, sono la rovina del mondo!

Noi abbiamo ragione: l’unica giustizia è quella proletaria! Solo i proletari hanno la capacità e il dovere di fare giustizia nelle proprie fila e di imporre e mantenere il loro ordine nel mondo!

Noi comunisti siamo alla testa dei proletari, promuoviamo la loro lotta per instaurare il socialismo!

 

Quando Aldo Milani, il coordinatore nazionale del SI Cobas era ancora nel carcere di Modena, dopo la lettura del nostro Comunicato CC 3/2017 del 27 gennaio Solidarietà senza riserve al SI COBAS! – Libertà immediata per Aldo Milani!, un lettore ci ha scritto:

ehm, siete voi certi che le accuse a Milani sono false? Sapete voi per certo che la notizia che Milani è stato colto in flagrante è falsa?

 

A questo lettore abbiamo ribattuto: Continua a leggere

Annunci

Solidarietà senza riserve al SI COBAS! – Libertà immediata per Aldo Milani!

28 Gen

Comunicato CC 3/2017 – 27 gennaio 2017

1917, centenario della gloriosa Rivoluzione d’Ottobre, la svolta nella storia dell’umanità

 

Lo Stato impotente contro la distruzione del paese e i disastri naturali, i terremoti e il maltempo, incapace di prevenire gli effetti della devastazione del paese di cui è anzi promotore, incapace di far pagare le tasse ai ricchi, al clero e al Vaticano, asservito alla NATO e all’UE contro gli emigranti e i popoli oppressi, ha dimostrato che è forte contro i lavoratori: pretende di costringerli senza lavoro e senza reddito.

 La pace sociale secondo i lavoratori non è la pace sociale della Repubblica Pontificia e della sua Polizia di Stato

Solidarietà senza riserve al SI COBAS!

Libertà immediata per Aldo Milani!

Solidarietà con tutti i sindacalisti che fanno il loro dovere!

Vergogna ai sindacalisti che tramano con i padroni contro i lavoratori e hanno appena imposto ai lavoratori l’infame CCNL dei metalmeccanici!

Giovedì 26 gennaio a Modena la Polizia di Stato è intervenuta a proteggere i padroni che avevano licenziato decine di lavoratori e ha arrestato i sindacalisti che esigevano che i padroni almeno pagassero gli alimenti ai licenziati in attesa di riassumerli a lavorare. Questa è la sostanza dei fatti avvenuti a Modena giovedì 26 gennaio.

L’arresto di Aldo Milani pone apertamente in luce che in Italia esistono due società, due mondi: Continua a leggere