Avvisi ai naviganti per fare dell’Italia un nuovo paese socialista!

14 Dic
Avviso ai naviganti 115 03.12.2021 Il numero 69 di La Voce è disponibile sul sito del Partito Il numero tratta di vari argomenti relativi alla rivoluzione socialista che il Partito promuove, ma è incentrato sul concetto che la rivoluzione socialista è un’operazione d’attacco del proletariato contro la borghesia imperialista, per toglierle il potere; un’operazione che si avvale di tutte le battaglie con cui le classi oppresse difendono il reddito, i salari, il lavoro, i diritti e le conquiste che hanno strappato alla borghesia nel corso della prima ondata mondiale della rivoluzione proletaria (1917-1976) e ostacolano la devastazione dell’ambiente e il riscaldamento climatico.
Avviso ai naviganti 114 18.08.2021 Dall’Afghanistan alla GKN e, tramite Pisariev, Lenin e Stalin, fino a Roma Mentre i soldati USA richiamati da Trump e dal suo successore Biden scappano da Kabul con i loro collaboratori afghani e i loro complici, i soldati di tutti i paesi NATO compresi quelli italiani di nome ma in realtà dei governi Larghe Intese e del Vaticano, noi sogniamo che i lavoratori e il Collettivo di Fabbrica GKN, sollecitati e affiancati dai lavoratori avanzati delle duecento aziende già in agitazione, facciano risuonare da un capo all’altro dell’Italia il loro appello “Insorgiamo” contro il governo Draghi e costituiamo un governo d’emergenza delle masse popolari organizzate, con ministri provenienti dai tre serbatoi.
Avviso ai naviganti 113 27.07.2021 Pubblicato il numero 68 di La Voce – Scaricarlo, riprodurlo, studiarlo e diffonderlo!
Avviso ai naviganti 112 22.07.2021 Impedire la chiusura della GKN, della Gianetti Ruote, della Timken! Organizzarsi e organizzare contro l’operazione del gruppo Agnelli-Elkann! Bloccare la liquidazione del comparto autoveicoli e componenti! L’operazione Stellantis è un’altra tappa dell’abbandono da parte del gruppo Agnelli-Elkann della produzione di autoveicoli in Italia per trasferirla in altri paesi dove può sfruttare i lavoratori e l’ambiente con meno vincoli e per ampliare la sua attività nel campo della speculazione finanziaria mondiale, che ai fini della valorizzazione dei suoi capitali è più redditizia e meno impegnativa della produzione di autoveicoli.
Avviso ai naviganti 111 28.06.2021 Il ruolo del PCC nel movimento comunista internazionale e il ruolo della RPC nel sistema delle relazioni internazionali In occasione del Centenario della fondazione del Partito Comunista Cinese (1° luglio 1921) il CC del (n)PCI e la segreteria del Comitato Direttivo (sCD) del P.CARC hanno deciso di presentare un intervento congiunto alla Conferenza organizzata dalla rivista Atreverse (Osare) diffusa da compagni peruviani profughi in Bolivia. Di seguito riportiamo la locandina della Conferenza: inizia alle 21 ora italiana di giovedì 1° luglio e può essere seguita dai compagni che capiscono lo spagnolo. A chiusura di questo AaN pubblichiamo il testo integrale in italiano dell’intervento congiunto.
Avviso ai naviganti 110 06.06.2021 Lettera aperta del Segretario Generale del (n)PCI a Elisabetta Trenta e ad altri ex ministri e autorevoli esponenti del M5S Pubblichiamo la lettera che il Segretario generale del CC del (n)PCI ha inviato a Elisabetta Trenta dopo che il 3 giugno l’ex Ministro della Difesa del governo Conte 1 (1° giugno 2018-5 settembre 2019) aveva pubblicato sulla propria pagina Facebook le sue dimissioni dal Movimento Cinque Stelle. Infatti questa lettera del SG del (n)PCI è un incitamento a fare il bilancio della nascita, dello svolgimento e del risultato dei due governi Conte. Con le elezioni del 4 marzo 2018 il malcontento, l’insofferenza, l’indignazione e la ribellione di un’ampia parte delle masse popolari italiane di fronte al corso delle cose imposto nel nostro paese dai governi delle Larghe Intese si erano espressi nell’assegnazione a candidati del M5S di una larga maggioranza relativa nel Parlamento e nel Senato della Repubblica Pontificia (RP). Per installare un governo che avesse l’approvazione della maggioranza assoluta alle Camere senza i voti dei parlamentari M5S i vertici della RP avrebbero dovuto farlo approvare dai parlamentari di tutti i partiti delle Larghe Intese. Questi, ridimensionati nel Parlamento e nel Senato dalle elezioni del 4 marzo a causa dei voti al M5S e delle astensioni, avrebbero perso ancora più seguito e consenso tra le masse popolari italiane.
Avviso ai naviganti 109 28.05.2021 La Comune di Parigi schiacciata nel sangue, Lenin e la clandestinità del partito comunista Il 28 maggio 1871 si concluse la “settimana di sangue” della Comune: i soldati della borghesia il 21 maggio avevano fatto irruzione nella città di Parigi attraverso la porta di un bastione delle mura aperta loro da un traditore e uccisero dai 20 ai 30 mila comunardi. Una delle principali lezioni della Comune è che la ferocia criminale della borghesia non ha limiti. Su una popolazione che a Parigi ammontava a circa 400 mila persone, la borghesia vittoriosa ne massacrò da 20 a 30 mila e ne esiliò nelle colonie alcune altre decine di migliaia. Contro la Comune la borghesia e il clero cattolico, diretto da Pio IX e dal 1878 da Leone XIII, si unirono in una nuova “santa alleanza”. Essi contarono di aver stroncato per sempre il proletariato: anche allora come poi nel 1991 proclamarono la “fine della storia”. La prima ondata della rivoluzione proletaria (1917-1976) ha smentito la loro profezia una prima volta. Il catastrofico corso attuale delle cose li sta smentendo per la seconda volta. I tempi della nostra vittoria dipendono dai tempi della rinascita del movimento comunista cosciente e organizzato della quale noi comunisti siamo i promotori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: