Archivio | febbraio, 2017

Avviso ai naviganti 69 – Contrattaccare alla Richard Ginori

20 Feb

 

20 febbraio 2017

2017, centenario della gloriosa Rivoluzione d’Ottobre, la svolta nella storia dell’umanità

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )

Contrattaccare alla Richard Ginori

Riceviamo e su più ampia scala diffondiamo il comunicato che due compagne simpatizzanti del nostro Partito hanno preparato e fatto circolare per mobilitare le file locali del Partito dei CARC, i comunisti, gli operai avanzati della Ginori e gli altri elementi avanzati delle masse popolari dell’area metropolitana di Firenze e chiamarli alla lotta. Lo diffondiamo perché

Continua a leggere

Annunci

Aviso a los navegantes #66 – Atención a los farsantes!

3 Feb

15 de diciembre de 2016

Descarga el texto: Open OfficePDF  – Word

A propósito del Forum “el viejo muere pero el nuevo no puede nacer” de sábado y domingo 17-18 de diciembre convocado en Roma por “Red de los Comunistas”.

Aviso para quien aspira a instaurar el socialismo pero todavía no ha asimilado la concepción comunista del mundo y entonces esta todavía siguiendo a los derechistas que hegemonizan “Red de los Comunistas”.

Atención a los farsantes!

Red de los Comunistas” pone en boca a Gramsci, la concepción anticomunista proclamada por el diputado socialista reformista anticomunista Claudio Treves en el llamado “discurso de la Expiación” [http://storia.camera.it/regno/lavori/leg25/sed029.pdf – pagg. 1634 – 1641], en el Parlamento de Roma el 30 de marzo de 1920, Continua a leggere

Avviso ai naviganti 68

1 Feb

31 gennaio 2017

2017, centenario della gloriosa Rivoluzione d’Ottobre, la svolta nella storia dell’umanità

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )

A proposito della persecuzione del SI COBAS e dell’obbligo di dimora e di firma imposto al suo dirigente Aldo Milani

 

Per combattere con successo contro la borghesia imperialista bisogna diventare ideologicamente indipendenti dalla borghesia!

I padroni hanno torto: sfruttano, imbrogliano e mentono, sono la rovina del mondo!

Noi abbiamo ragione: l’unica giustizia è quella proletaria! Solo i proletari hanno la capacità e il dovere di fare giustizia nelle proprie fila e di imporre e mantenere il loro ordine nel mondo!

Noi comunisti siamo alla testa dei proletari, promuoviamo la loro lotta per instaurare il socialismo!

 

Quando Aldo Milani, il coordinatore nazionale del SI Cobas era ancora nel carcere di Modena, dopo la lettura del nostro Comunicato CC 3/2017 del 27 gennaio Solidarietà senza riserve al SI COBAS! – Libertà immediata per Aldo Milani!, un lettore ci ha scritto:

ehm, siete voi certi che le accuse a Milani sono false? Sapete voi per certo che la notizia che Milani è stato colto in flagrante è falsa?

 

A questo lettore abbiamo ribattuto: Continua a leggere