Archive | aprile, 2016

Incitare le masse a organizzarsi e costituire un governo d’emergenza!

29 Apr

Comunicato CC 6/2016 – 29 aprile 2016

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Primo maggio 2016

Combattere con iniziativa e lungimiranza fino ad instaurare il socialismo!

 

A pochi giorni dalla celebrazione del 25 aprile, anniversario della vittoria dei Partigiani sui nazifascisti, il Primo maggio, Giornata Internazionale dei Lavoratori, offre ai comunisti un’altra occasione per elevare con la propaganda la coscienza di più ampie masse e mobilitarle a organizzarsi. Dobbiamo far leva sull’indignazione per le mille angherie e restrizioni che le autorità della Repubblica Pontificia impongono agli operai e agli altri lavoratori, ai giovani, alle donne, agli immigrati, ai pensionati per spiegare che possono porvi fine se si organizzano e si Continua a leggere

Primo Maggio, 25 aprile, Sciopero metalmeccanici del 20 aprile, Referendum del 17 aprile – Promuovere la mobilitazione e l’organizzazione delle masse popolari!

14 Apr

Comunicato CC 5/2016 – 14 aprile 2016

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Creare le condizioni necessarie per costituire il Governo di Blocco Popolare!

Nel nostro paese e nel mondo si rafforza e si allarga la resistenza delle masse popolari agli effetti devastanti della crisi generale del capitalismo. La borghesia imperialista e il suo clero non hanno pace, estendono contro le masse popolari la guerra di sterminio non dichiarata dovunque nel mondo anche nei paesi dove non vi è ancora guerra aperta, provocano l’emigrazione di milioni di persone Continua a leggere

Avviso ai naviganti 61- Barbara Balzerani o Pippo Assan?

4 Apr

5 aprile 2016

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )
Dedichiamo questo Avviso ai naviganti a Sergio Spazzali, per il generoso contributo che ha dato al bilancio dell’impresa delle Brigate Rosse di cui qui si tratta.

Per mettersi in contatto con il Centro del (n)PCI senza essere individuati e
messi sotto controllo dalle Forze dell’Ordine borghese, una via consiste
nell’usare TOR [vedere
http://www.nuovopci.it/corrisp/risp03.html
], aprire una casella email
con TOR e inviare da essa a una delle caselle del Partito i messaggi
criptati con PGP e con la chiave pubblica del Partito [vedere

http://www.nuovopci.it/corrisp/risp03.html
].

Le istruzioni per l’uso di TOR e di PGP sono state recentemente
aggiornate. Una versione più semplice delle precedenti è ora disponibile in

http://www.nuovopci.it/corrisp/risp03.html

Lettera aperta ai redattori di Contropiano (Rete dei Comunisti) e affini

Barbara Balzerani o Pippo Assan?

Come sotto le vesti dell’introspezione e della narrazione, una pentita BR diffonde fatalismo e rassegnazione.

Richiamiamo l’attenzione dei nostri lettori sull’articolo (riportato in Appendice a questo AaN) pubblicato il 2 aprile (ma non era un pesce d’aprile!) sul giornale online Contropiano di Rete dei Comunisti (RdC) che lo ha ripreso dal giornale indipendentista basco Gara. RdC è un’organizzazione che Continua a leggere