Archive | giugno, 2015

La lezione della Grecia

28 Giu

Comunicato CC 17/2015 – 27 giugno 2015

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

I popoli devono ribellarsi ai carnefici e agli usurai!
La classe operaia li deve guidare!
I comunisti devono darsi i mezzi della propria politica!

Creare le condizioni per costituire il Governo di Blocco Popolare!

A cinque mesi dalla vittoria elettorale del 25 gennaio, pare che anche Alexis Tsipras e i suoi seguaci si siano infine accorti che la Comunità Internazionale dei gruppi imperialisti europei, americani e sionisti è una banda di vampiri Continua a leggere

Avviso ai naviganti 53 – Le elezioni regionali e comunali hanno creato condizioni più favorevoli per la costituzione del Governo di Blocco Popolare

18 Giu

18 giugno 2015

Non è la borghesia imperialista e il suo clero che sono forti.
Sono le masse popolari che non fanno ancora valere la loro forza: spetta a noi comunisti sprigionarla!


(Scaricate il testo in versione  Open OfficePDFWord )

Gli esiti delle elezioni regionali (Liguria, Veneto, Toscana, Marche, Umbria, Campania, Puglia) e comunali del 31 maggio (con la coda dei ballottaggi del 14 giugno) sono stati e sono ancora oggi oggetto di interpretazioni sbagliate e di manipolazioni. È quindi necessaria una messa a punto Continua a leggere

Non è la borghesia imperialista e il suo clero che sono forti. Sono le masse popolari che non fanno ancora valere la loro forza: a noi comunisti spetta sprigionarla!

14 Giu

Comunicato CC 16/2015 – 14 giugno 2015

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]
 Il IV Congresso del Partito dei CARC, il convegno costitutivo di Coalizione sociale, il radicamento territoriale del M5S e la lezione del governo Tsipras della sinistra borghese in Grecia.

Sviluppando la mobilitazione rivoluzionaria delle masse popolari preveniamo con successo la guerra tra poveri fomentata dalla borghesia imperialista e dai suoi accoliti della Lega Nord e dei gruppi scimmiottatori del fascismo.

 

 

Con il Congresso in corso a Firenze (13 e 14 giugno) i comunisti del P.CARC decidono di fare della creazione delle condizioni per la costituzione del Governo di Blocco Popolare (GBP), il governo d’emergenza delle masse popolari organizzate, il centro della loro attività nel futuro immediato, come ben delineato e spiegato nei documenti congressuali. Una settimana fa (6 e 7 giugno) a Roma Maurizio Landini, forte del suo ruolo Continua a leggere

P.CARC e (n)PCI si rafforzano l’un l’altro nella lotta comune!

4 Giu

Comunicato CC 15/2015 – 4 giugno 2015

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Per farla finita con la crisi economica, ambientale, intellettuale, morale e sociale, i comunisti devono mobilitare gli operai e le masse popolari a organizzarsi per costituire un proprio governo d’emergenza!

Presa di posizione del CC del (n)PCI

Perché abbiamo ritenuto e riteniamo necessario Continua a leggere