Archive | novembre, 2014

Che Carrara sia di esempio per tutta l’Italia!

25 Nov

Comunicato CC 34/2014 – 25 novembre 2014

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Sostenere la lotta delle masse popolari di Carrara per cacciare la giunta Zubbani: la loro vittoria rafforzerà le masse popolari in tutto il paese!

Costruire in tutto il paese nuove autorità operaie e popolari e Amministrazioni Comunali d’Emergenza!

Costruire Organismi Operai (OO) in ogni azienda capitalista e Organismi Popolari (OP) in ogni azienda, scuola e servizio pubblici e in ogni zona!

Il degrado dell’economia, la disgregazione della società, il dissesto del territorio, le epidemie e la crisi ambientale non sono fatalità. Ogni “disastro naturale” mette in luce che l’incuria, l’irresponsabilità, la speculazione e la criminalità presiedono all’attività delle Pubbliche Autorità del paese. Le nostre disgrazie sono dovute alle autorità della Repubblica Pontificia. Continua a leggere

Avviso ai naviganti 49

10 Nov

9 novembre 2014

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )

Per vincere, dobbiamo imparare a pensare scientificamente e operare in conseguenza!

La sinistra borghese continua a parlare e non sa di essere già morta

Questo è il pensiero che viene alla mente leggendo l’articolo Ombre danzanti sulle macerie – Dov’è la festa che Luciana Castellina ha pubblicato Continua a leggere

I compiti immediati del potere sovietico

8 Nov

Indice dei classici della letteratura comunista/Indice degli scritti di Lenin

Lenin, Opere Editori Riuniti vol. 27

  Scaricate il testo in versione Open Office o Word

 

Scritto nel marzo-aprile 1918. Pubblicato il 28 aprile 1918 sulla Pravda, n. 83 e sulle Izvestia del CEC (Comitato Esecutivo Centrale del Congresso dei Soviet di tutta la Russia), n. 85. Firmato: N. Lenin. [Le note dell’edizione Editori Riuniti sono nel testo tra parentesi quadre; le note della redazione di La Voce sono anch’esse nel testo tra parentesi quadre, ma con l’indicazione ndr]

La situazione internazionale della Repubblica sovietica russa e i compiti fondamentali della rivoluzione socialista

 

Grazie alla pace che abbiamo ottenuto Continua a leggere

La Rivoluzione d’Ottobre e l’ondata della rivoluzione proletaria…

2 Nov

Comunicato CC 33/2014 – 1° novembre 2014

[Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

Celebriamo il 97° Anniversario della Rivoluzione d’Ottobre (7 novembre 1917 – 25 ottobre del calendario giuliano)

La Rivoluzione d’Ottobre e l’ondata della rivoluzione proletaria che essa ha sollevato in tutto il mondo insegnano ai comunisti, agli operai e alle masse popolari che per cambiare il corso delle cose devono anzitutto prendere in mano il governo del paese! Senza il potere ogni altra conquista è precaria!

La celebrazione dell’anniversario della Rivoluzione d’Ottobre riveste quest’anno una particolare importanza per noi comunisti italiani perché siamo impegnati in un passaggio delicato della nostra lotta per portare gli operai e le masse popolari tutte a organizzarsi per costituire e imporre un loro governo d’emergenza, il Governo di Blocco Popolare(GBP); perché siamo impegnati in un passaggio delicato della nostra lotta per far leva anche sulle proteste, sull’indignazione e sulle lotte rivendicative degli operai e delle masse popolari ma per portarli a prendere in mano la direzione del paese. Continua a leggere