Archivio | novembre, 2013

Agire da comunisti

20 Nov

            Comunicato CC 41/2013 – 19 novembre 2013

 [Scaricate il testo del comunicato in Open Office / PDF / Word ]

A tutti i comunisti!

A tutti quelli che si considerano comunisti!

A tutti quelli che vogliono fare i comunisti e agire da comunisti!

Per portare a compimento l’opera del PCI, fare dell’Italia un paese socialista, bisogna superare i limiti che hanno impedito al PCI di completare la sua opera!

Da ottobre a oggi, le proteste e le lotte rivendicative si moltiplicano Continua a leggere

Annunci

La Voce n. 45

19 Nov

in formato PDF
in formato Open Officein formato Word

La copertinaLa quarta di copertina

Indice degli articoli:

Alcuni articoli dal sito di ProCom e un commento

6 Nov

giovedì 31 ottobre 2013 – http://proletaricomunisti.blogspot.com

LE RIVENDICAZIONI NECESSARIE E L’ECONOMISMO

RIPORTIAMO STRALCI DA UN TESTO USCITO PER LA MANIFESTAZIONE DEL 19 OTTOBRE A ROMA Continua a leggere

Avviso ai naviganti 33 – Gramsci e la Guerra Popolare Rivoluzionaria di Lunga Durata

3 Nov

1° novembre 2013

(Scaricate il testo in versione Open Office, PDF o Word )

Quale è la forma della rivoluzione socialista nel nostro paese e, di conseguenza, quale è la natura del Partito comunista che la deve promuovere e guidare sono questioni di grande attualità nel nostro paese, in queste settimane. Proprio grazie all’influenza e al seguito che avevano tra le masse popolari, i vari gruppi ed esponenti della sinistra borghese e i gruppi economicisti che limitano l’attività delle masse popolari alle lotte (in prima istanza non importa se tanto o poco combattive e militanti) rivendicative e alle proteste, stanno bruciando il loro prestigio che hanno ereditato. Hanno dimostrato e stanno confermando nella pratica la loro incapacità di guidare le masse a porre fine al marasma della crisi generale del capitalismo. Individui e gruppi che vogliono essere comunisti sono quindi in maggiore fermento del solito e pullulano riunioni, convegni, iniziative, dibattiti e congressi per costituire organismi comunisti e per “unire i comunisti”. Continua a leggere